Programma

BREXIT, IMPATRIATI, TRASFERTE ALL’ESTERO. TUTTE LE NOVITÀ PER IL LAVORO.

Con l’accordo firmato tra UE e Gran Bretagna è stata formalizzata l’uscita dei Paesi del Regno Unito dall’Unione Europea. Che cosa significa, che impatti ha questo accordo per le imprese e per il lavoro? Altro tema. A dicembre l’Agenzia delle Entrate aveva emanato le linee guida per la gestione del c.d. regime fiscale per gli impatriati. Poi cosa è successo? Perché leggiamo che è saltato il regime di favore per i lavoratori italiani e stranieri che vengono o ritornano a lavorare in Italia? Facciamo chiarezza. Infine, il tema delle trasferte all’estero o in Italia. Quali sono le regole attualmente in vigore?

 

Spostamenti da e per l’estero: le misure nazionali aggiornate
• Brexit: il nuovo sistema di immigrazione a punti nel Regno Unito e le ultime novità del ministero dell’Interno per gli inglese in Italia.
• Regime impatriati: le novità introdotte dalla legge di bilancio e dalla circolare AE n. 33/E del 28 dicembre 2020
Distacco trasnanzionale: il recepimento della direttiva (UE) 2018/957

 

Di tutto questo parleremo con BARBARA PERESSONI, esperta di mobilità internazionale, nel webinar del 19 gennaio, dalle 15 alle 16, con spazio per domande e quesiti, a cui sarà data risposta in diretta.