Programma

RINNOVATO IL CCNL METALMECCANICO. TUTTE LE NOVITÀ.

Al termine di una lunga trattativa durata oltre un anno è stata raggiunta l'intesa per il rinnovo del contratto nazionale del settore metalmeccanico. Il nuovo contratto avrà vigenza da gennaio 2021 fino a giugno 2024. Sul piano economico viene previsto: 1) un aumento salariale di 112 € per il 5 livello a decorre dal giugno 2021; 2) la conferma del sistema di welfare contrattuale per un valore di 200 € all'anno; 3) un aumento del contributo aziendale al fondo di previdenza complementare Cometa per i neoiscritti under 35. Il nuovo contratto prevede inoltre un importante riforma dell’inquadramento professionale, fermo al 1973, al fine di adeguarlo alle profonde trasformazioni tecnologiche ed organizzative avvenute nel corso degli anni e valorizzare le nuove competenze.

 

Ne parliamo insieme a SIMONE COCCHETTO, nel webinar di giovedì 4 marzo, dalle 15 alle 16, che costituirà anche l’occasione per fare un punto sulle questioni interpretative più importanti che riguardano il contratto.