Programma

Il bonus una tantum: tutte le regole per una corretta applicazione

Il c.d. Decreto Aiuti ha previsto che con la retribuzione di luglio 2022 venga erogata ai lavoratori dipendenti una somma una tantum del valore di 200 euro.

Qual è la platea di beneficiari?

Quale la misura in caso di rapporti a termine o a tempo parziale?

Come viene trattata in busta paga dal punto di vista fiscale e contributivo?

Quale costo deve sostenere il datore di lavoro

Quali le responsabilità in caso di errata erogazione? E quali le conseguenze in caso non si sia proceduto alla corresponsione? 


Nel corso dell’incontro con Sergio Turchetto - Consulente del Lavoro WI LEGAL - verrà analizzata questa nuova disposizione alla luce dei molti aspetti critici e dai primi chiarimenti forniti dall'Inps.  

Relatore: Sergio Turchetto - Consulente del Lavoro